RISULTATI DEL 14 E 15 GENNAIO

Ripresi tutti i campionati ancora in corso (ricordiamo che prima squadra ed esordienti avevano già “bagnato” il nuovo anno nello scorso week end e che i pulcini sono ancora fermi e che torneranno a disputare partite di campionato a partire dal prossimo 12 febbraio). Ancora un pareggio nella seconda giornata di ritorno per la Prima squadra che dà l’impressione di camminare ad un numero ridotto di giri conseguendo uno scialbo 1-1 contro il San Martino in Colle maturato nella prima parte del primo tempo. Comincia invece con una vittoria il nuovo anno della Juniores che si impone in casa contro il modesto Pistrino (2 a 1 il risultato). Riprendiamo come al solito a raccontare in sintesi l’andamento delle nostre squadre giovanili, tutte vittoriose ad eccezione degli allievi regionali e degli esordienti 2000 che ottengono comunque due ottimi pareggi. ALLIEVI REGIONALI Castiglione del Lago SF – S. Sabina 2 – 2 Marcatori per il Santa Sabina: Urbani (rig.), Cruzzolin Buon pareggio degli allievi di mister Luzzatti che avevano un impegno sulla carta proibitivo, in casa della capolista Castiglione del Lago Sanfatucchio. Infatti, al termine della prima frazione i nostri ragazzi, pur non demeritando, erano in svantaggio di ben due gol. Come già successo in altre partite (vedansi ad esempio le rimonte contro Fontanelle Branca – da 0-2 a 3-2 – e contro S. Marco Juventina – da 0-2 a 2-2), anche questa volta Simoncini e compagni regalano ai propri sostenitori emozioni e punti ormai insperati dopo avere, in altre occasioni, sperperato situazioni favorevoli contro squadre tecnicamente inferiori. Punteggio sostanzialmente meritato anche se, in questa occasione, aiutato dalla buona sorte. Le reti sono state realizzate nel secondo tempo su calcio di rigore procurato da Cruzzolin e trasformato da Urbani e, ad una manciata di minuti dalla fine, dallo stesso Cruzzolin. ALLIEVI PROVINCIALI In questa giornata di campionato la squadra allenata da mister Biagini ha osservato il suo turno di riposo. GIOVANISSIMI REGIONALI S. Sabina – Unione Valnestore 6 – 2 Marcatori per il Santa Sabina: Boila (2), Doricchi, Serpico, Morlupo, El Habibi. Il 2012 inizia senza troppi patemi d’animo per i giovanissimi regionali del Santa Sabina che hanno affrontato e superato come da pronostico i modesti avversari della Unione Valnestore imponendosi con un tennistico 6 a 2. Il risultato – complice la battuta d’arresto casalinga della Tiberis(3-6 subito da un resuscitato Atletico Gubbio) – permette ai rossoblù di completare il girone d’andata posizionandosi al terzo posto in classifica a 5 punti dalla capolista Bastia e ad un punto dal Gualdo, entrambe a bottino pieno nella giornata che li vedeva affrontare avversari di bassa classifica. La nostra posizione di alta classifica ed il campionato di fatto ancora aperto è per i nostri rigazzi un risultato alla vigilia non proprio sperato se non dai più ottimisti e sfegatati sostenitori (parliamo degli ultras Luigi Kikrri, Carlo Doricchi e Vincenzo Sgalla). Della partita odierna c’è poco da dire, eccessivo il divario tecnico e fisico fra le due compagini in campo che si è tradotto, nonostante un discreto inizio dei gialloblù ospiti, in un risultato netto (4 a 1) già alla fine della prima frazione. Non è stata una delle migliori partite dei ragazzi di Giancarlini che, forse “tranquilli” per la evidente superiorità, non hanno espresso un gioco qualitativamente all’altezza delle ultime prestazioni. Ma, tant’è, accontentiamoci della giornata positiva sotto l’aspetto del risultato e prepariamoci ad iniziare il girone di ritorno con la consapevolezza delle proprie possibilità ma con l’umiltà necessaria al raggiungimento dei più alti risultati. GIOVANISSIMI PROVINCIALI Ultima giornata del girone d’andata per i ragazzi guidati dal duo Broccoletti-Rosi in cui i rossoblù sono chiamati a confermare il 4° posto in classifica alle spalle di Bastia, Perugia e C.del Lago Sanfatucchio. L’incontro di oggi li vede impegnati sul difficile campo del Castel del Piano. Partita combattuta sin dai primi minuti con i nostri rossoblù che giocano palla a terra ed i padroni di casa che ripartono in contropiede. A metà del 1° tempo Santa Sabina in vantaggio al termine di un’azione articolata con tiro di Balducci che colpisce il palo e trova pronto Fortunelli a ribadire in rete. Secondo tempo con i padroni di casa un po piu aggressivi ma sempre il S. Sabina a fare la partita. Dopo un palo colpito da Abbate, intorno al 20° minuto gran tiro dalla distanza di Mancinelli che si insacca all’incrocio per il gol del raddoppio. Abbate si fa parare poco dopo un tiro da pochi metri che poteva chiudere la partita che invece, inaspettatamente negli ultimi 10 minuti quando il calo di tenuta dei nostri ragazzi permette al Castel del Piano di prendere padronanza del campo e, inevitabilmente, di accorciare le distanze con un gran tiro dalla distanza. Gol meritanto. Forcing dei padroni di casa e nel recupero è il nostro portiere Battistini che salva il risultato con una grande parata. ESORDIENTI 1999 (all. Moscioni) S. Sabina – Giovanili Todi (Tempi) 3 – 0 ( 1 – 0 ; 2 – 0 ; 3 – 0 Marcatori per il Santa Sabina: Tiacci, Lazzarini (3), Piampiano, Belli Anno nuovo, ma gli esordienti diretti da mister Moscioni non perdono l’abitudine del bel gioco e dei risultati a danno dei malcapitati avversari di turno. A farne le spese questo week end sono i biancorossi della Giovanili Todi che dopo un primo tempo ben disputato in cui hanno messo in difficoltà i padroni di casa cedendo solo di misura (1 a 0 per merito di un gran gol di Francesco Tiacci che colpisce a volo con il suo piede debole, il sinistro, sferrando un gran tiro che si insacca alle spalle dell’incolpevole portiere avversario (figuriamoci il piede forte!!!). Nel secondo tempo i rossoblù si impongono autorevolmente per 2 a 0 con doppietta del bomber Lazzarini (pregevole il raddoppio siglato con un rasoterra piazzato all’angolino basso alla destra del portiere dopo aver superato con un “sombrero” l’avversario che lo marcava alle spalle). Nel terzo tempo si dilaga con tre reti siglate dal solito Lazzarini, da Piampiano e da Belli, per i sorrisi dei genitori presenti sugli spalti nonostante il gran freddo del primo mattino. ESORDIENTI 1999 (all. Marcarelli) Montemorcino – S. Sabina (Tempi) 0 – 3 ( 0 – 2 ; 0 – 2 ; 0 – 3 Marcatori per il Santa Sabina: Bigonzino (3), Angeletti, Rosati, Ranocchia, Baldacchini Seconda vittoria consecutiva per gli esordienti di mister Marcarelli, a punteggio pieno in questo anno solare. Gara vinta con merito dai ragazzi scesi in campo con la giusta determinazione e mettendo in mostra buone giocate sotto l’aspetto tecnico, nonostante il campo in terra di Pian di Massiano (all’interno del percorso verde) non fosse nelle migliori condizioni visto il ghiaccio notturno non del tutto dissoltosi. Da segnalare la tripletta realizzata da Bigonzino. ESORDIENTI 2000 Giovanili C. del Piano – S. Sabina (Tempi) 2 – 2 ( 1 – 0 ; 0 – 2 ; 1 – 1 Marcatori per il Santa Sabina: Bigonzino, Paccaduscio, Fracassini Termina in parità l’incontro che vede contrapposti gli esordienti rossoblù contro la Giovanili Casteldelpiano, risultato maturato con un tempo aggiudicato per parte e l’ultimo conclusosi in parità. Il risultato rappresenta gli equilibri espressi in campo anche se il primo tempo perso per 1 a 0 avrebbe potuto più giustamente terminare in parità, facendo così pendere la bilancia per i santasabinesi che per altro non hanno disputato la loro migliore gara, forse anche per le condizioni del campo in terra ghiacciato e sproporzionato nelle misure (troppo corto e largo, tale da rappresentare quasi un quadrato, invece che un rettangolo di gioco) che hanno penalizzato le prestazioni individuali. Da citare, quale gesto tecnico apprezzabile, una bella punizione calciata dal limite dell’area da Gabriel Bura con un missile che è andato a stamparsi sulla traversa senza trovare alcun compagno pronto alla ribattuta in rete.