I Pulcini del Perugia espugnano il Flavio Mariotti

Pulcini   All. G. Raschi

Santa Sabina – Perugia   0-3   (0-4   0-2   0-2)

Nella prima giornata di ritorno i ragazzi di Mister Giaggia Raschi hanno affrontato la corazzata del Perugia nello stadio di casa, alla presenza di un nutrito pubblico. Il pomeriggio era tiepido, ma in campo si respirava una calda aria di sfida, come sempre tra le due squadre. Partenza sprint dei padroni di casa, con varie incursioni che però non trovavano il gol, mentre gli ospiti, con poche giocate, riuscivano a presentarsi davanti al Portierone Matteo e a concretizzare, realizzando addirittura 4 bei gol. Tutti aspettavano, come di consueto, una reazione nella ripresa del secondo tempo, che però non è arrivata, anche se l’ottimo portiere ospite si è reso protagonista con due grandi parate su Ale Berti. I Biancorossi hanno ben figurato in questa frazione del match, grazie a tocchi magistrali del numero 10 perugino, che è stato il catalizzatore del gioco, arrivando a rete per ben due volte; il secondo tempo si concludeva con un 0-2. I blaugrana di Giaggia Raschi si presentano alla terza frazione di gioco più grintosi e convinti di poter combattere ad armi pari contro gli avversari. Lo dimostrano fin dai primi minuti, dominando il gioco per tutto il tempo; ci provano Mick, Giova, Jack, Toro Mancio e Pimpi, ma il portiere è stato spietato e ha vanificato ogni tentativo, parando l’impossibile. La legge del calcio non ammette eccezioni e come spesso accade, gli avversari, con due contropiedi trovano due gol e portano a casa anche il terzo tempo. I nostri ragazzi sono stati colpiti severamente dalla sfortuna, in particolare nel terzo tempo, ma siamo fieri per come hanno affrontato la sconfitta: sono corsi verso i sostenitori con il solito slancio verso la rete e le consuete grida allegre negli spogliatoi…è così che si fa, bravi, sconfitti ma non battuti! Aspettiamo tutti il riscatto nella prossima trasferta con la Nestor. Avanti tutta!

Unknown