Cresce spasmodica e febbrile l’attesa per conoscere i gironi del Campionato Primaverile per i Piccoli Amici, i Pulcini e gli Esordienti

Tutti gli occhi ed i mouse delle società sono sintonizzati sul sito del Comitato Regionale Umbro, in attesa che escano i Gironi dei vari Campionati Primavera che apriranno di fatto la seconda parte della stagione sportiva 2015-2016. Dopo il Campionato Invernale che ha permesso a tanti bambini di giocare e provare l’adrenalina di una partita, i prossimi quattro mesi saranno densi di appuntamenti calcistici di rilievo. Oltre 220 giocatori, meglio dire bambini, che compongono gli organici dei Piccoli Amici 2010-2009-2008, dei Pulcini 2007-2006-2005 e degli Esordienti 2004-2003 sono in trepidante attesa di conoscere il nome delle blasonate squadre che affronteranno nei prossimi due mesi. La società A.S.D. Junior Santa Sabina sta lavorando al meglio per preparare le squadre, con tanta attenzione nel lavoro settimanale, con l’ottima idea, peraltro molto apprezzata da tutti i genitori, di aggiungere una data di allenamento specifica, il venerdì, nella quale i ragazzi svolgeranno attività prettamente tecnica con i formatori della società, ed il tutto accompagnato dalla pianificazione dei vari Tornei primaverili, delle tantissime iniziative della società di cui parleremo a parte con notizie e tante sorprese. Quindi un’altra stagione all’insegna del massimo impegno e del divertimento, e riuscendo a coniugare questi due obiettivi si coglie quel traguardo che la società pone dall’inizio dell’anno: risultati, perché vincere fa sempre piacere, senza mai rinunciare al sorriso ed al divertimento.
Per chiudere in attesa delle comunicazioni dei gironi per il via, volevamo elogiare tutta la squadra dei Giovanissimi che sta cogliendo ottimi risultati, primo posto in classifica, e che ha visto tre ragazzi convocati nella Rappresentativa Regionale. Un meritato plauso a Federico Gragnani, Giacomo Ortiz de Oliveira e Nicolò Zucconi per aver colto questa bella soddisfazione, che premia anche tutto il gruppo senza il quale, ovviamente, nessuno potrebbe eccellere.

Unknown