Inizio con il botto per i Giovanissimi di mister Giugliarelli

Giovanissimi Sperimentali   All. Jacopo Giugliarelli

Santa Sabina – Ponte Valleceppi 2-1

Cerinei 2

Quest’oggi sono arrivati i regali di Natale per i nostri ragazzi… anche se ormai le feste sono passate la “truppa” di Mister Gigliarelli si fà un bel regalo. Una bella e meritata vittoria, condita da un’ottima prestazione di tutta la squadra che, a parte il gol del pareggio scaturito da un rimpallo su respinta del bravo Daniele Cuppoloni, è stata sempre attenta, con un ottimo possesso palla senza dare grandi oppurtinatà ai giocatori ospiti. Dopo venti minuti di studio è Federico Cerinei che sfrutta una indecisione della difesa del Ponte ValleCeppi e, dal limite dell’area piccola, a tu per tu con il portiere, calcia un bel rasoterra ad incrociare sul palo più lontano ed insacca il vantaggio. Pochi minuti dopo il pari sull’azione già descritta, che porta le due squadre ad un pareggio a fine tempo; se da un lato il risultato và un pò stretto al Santa Sabina per il gioco espesso, dall’altro è giusto per le poche occasioni da gol. Il secondo tempo regala diverse ocasioni, tutte di marca rossoblù che si contretizzano con il secondo gol di Federico Cerinei ben servito sul filo del fuorigioco da una bella triangolazione veloce e di prima tra Riccardo Cecchetti ed Alessandro Cornicchia. A seguire ci sarebbe una dubbia decisione dell’arbitro: viene messo a terra Sebastian Guzman in area ma l’arbitro decreta solo un calcio di punizione dal limite perchè il fallo era iniziato fuori area…ai più sembrava proprio rigore. Sulla palla và Nicolò Caporalini che calcia bene ma trova pronto il portiere ospite che alza sopra la traversa. Poi ancora un’azione veloce tra Caporalini e Amady che calcia bene, ma di poco fuori dalla porta. Nei minuti finali un pò di paura per una deviazione di testa in area del Santa Sabina che passa di poco a lato del palo. Al triplice fischio dell’arbitro grande esultanza dei ragazzi rossoblù che, soddisfatti del risultato e della prestazione, salutano il pubblico amico con la consueta “scivolata”. Applausi per tutti vinti e vincitori e una buona domenica a tutti.