Pulcini 2009 Mister Brillo Torneo Flavio Mariotti: Santa Sabina – Nuova Fulginium

Seconda partita per i Brillo Boys nel Torneo di casa, quest’anno caratterizzato da pioggia a catinelle. Qualche minuto prima del match l’arbitro Sig. Ragni aveva effettuato la consueta ricognizione del campo per riscontrare i tre palleggi del pallone, ed avuto il via libera i ragazzi sono scesi in campo. Il Santa schiera nel primo tempo Petre, Mincio e Pode in difesa, Pinturicchio in mezzo e tridente Alunni Magistrato Fulle. Dalle prime battute si intuisce che la gara non sarebbe stata in discesa e subiamo un po’ il maggior dinamismo fisico dei nero verdi ospiti. La Fulginium colpisce subito una traversa e confeziona un paio di palle gol interessanti. Noi proviamo a farci vedere con un tiro da fuori di Fulle fuori di poco e di Matteo Magistrato murato in angolo. La gara è in equilibrio e Leo Petre si esibisce in un intervento super mandando in angolo un tiro dal dischetto dell’attaccante ospite. Dopo un palo colpito ancora dalla Fulginium la prima frazione si chiude sullo 0-0 con un risultato che oggettivamente sta stretto agli ospiti, anche se i rossoblu hanno combattuto con coraggio. Seconda frazione con Tommaso tra i pali, difesa Podella e Farfara, Basciani centrale a supporto di Pesci, Ragni e Simoncini. Il copione non cambia, anzi la Fulginium prende campo e ci vuole un miracolo di Tommaso per evitare il vantaggio ospite, che però è solo rinviato pochi minuti più tardi. I folignati hanno fatto una buona partita, in particolare uscendo in velocità dalla difesa eludendo il nostro pressing fino a chiuderci nella nostra metà campo. Tommaso esibisce il repertorio di uscite basse, ma nulla può sull’1-2 micidiale portato dagli attaccanti avversari che chiudono il tempo 3-0. Nella terza frazione entriamo in campo decisi a risalire la corrente ma dobbiamo ancora applaudire la Fulginium, capace di triangolazioni precise che ci costringono a rincorrere la palla come sullo 0-1 che ci vede sfortunati protagonisti di un rimpallo killer in area. I rossoblu non si arrendono e ci provano ancora con Alunni, Fulle (fuori di un soffio) e Pesci in spaccata ma la Fulginium fa valere una maggiore freschezza atletica. A fine tempo saranno 5 gol segnati dagli ospiti, ma non c’è tempo per il rammarico perché incombe la nuova sfida di giovedì al Torneo dell’Angelana. Dai Santaaaa!