Pulcini 2009 Mister Brillo torneo Flavio Mariotti: Santa Sabina – Pievese

La prima giornata del torneo Mariotti per i Brillo Boys ci regala un esordio sotto una pioggia battente più adatta al mese di Novembre che a Maggio. Mister B schiera dall’inizio Sampieri tra i pali, Jacopo e Mattia in difesa, Basciani a centrocampo a supporto del tridente Alunni Ragni e Antognelli. Complice il freddo e l’emozione entrambe le squadre partono contratte e le iniziative più pericolose vengono da tiri da fuori. Il Santa prova a uscire e da una palla persa a trequarti la Pievese arriva al tiro con 4 passaggi e la palla va in angolo. Dagli sviluppi del corner passano gli ospiti con una deviazione di schiena che mette fuori causa l’incolpevole Sampieri. I rossoblu accusano il colpo e a Pievese legittima il vantaggio colpendo il palo su un bel tiro in corsa sempre dalla distanza. Il legno ci scuote e proviamo ad acciuffare il pari con Mattia Podella, uno dei migliori dei rossoblu, che non arriva di un soffio all’appuntamento con il tap in vincente, così la prima frazione si chiude sull’1-0 per i biancazzurri. Nella seconda frazione tocca a Leo Petre in porta, Jacopo e Farfara centrali, Basciani in mezzo a Pesci e Simonicini, con Matteo Magistrato di punta. La novità del secondo tempo è che la pioggia concede una tregua mentre in campo la Pievese inizia meglio dei nostri rossoblu, con Leo chiamato ad una bella parata sul solito tiro da fuori degli ospiti. All’improvviso il lampo che accende la nostra gara, Basciani recupera palla sul centro destra e conclude a rete dal vertice dell’area con un bel destro dei suoi. Il vantaggio ci libera dalla paura di sbagliare e iniziamo ad attaccare molto più sciolti, e a conclusione di un’azione di Diego sulla sinistra arriva il corner su cui sbuca Mark Fish per il 2-0 che consolida il risultato. La voglia di attaccare ci scopre e da una palla persa in attacco la Pievese accorcia le distanze con un contropiede fulminante, e quindi gli ultimi 5 minuti del tempo soffriamo più del dovuto anche perché il destro a giro di Simoncini si stampa sul palo. Finisce 2-1 per noi e l’ultimo tempo sarà decisivo. La Pievese è subito pericolosa con una punizione a due concessa dall’arbitro Ragni della Sezione di Strozzacapponi, ma Sampieri vola e mette in angolo. In questa frazione giochiamo decisamente più sciolti e riusciamo a chiudere gli ospiti nella loro metà campo, su un mischione dentro la loro area andiamo vicinissimi al gol con Alunni e Farfara. La rete è nell’aria e verso la metà del tempo Matteo la sblocca con un tiro da biliardo dopo essere andato via di forza dal vertice destro dell’area. Nemmeno il tempo di esultare che arriva il raddoppio, ancora con Matteo Magistrato stavolta con un gran tiro da fuori area che si insacca sotto la traversa. Nel finale di tempo perdiamo un po’ di brillantezza e la Pievese si rifà sotto ma incontra un Iceman Petre molto ispirato che compie una doppia parata ravvicinata prima di piede poi in tuffo a negare il gol ai biancazzurri. Il risultato è blindato e finalmente possiamo esultare alla vittoria, che per la combinazione delle gare già giocate ci garantisce già il pass per la semifinale.