Pulcini 2009 Mister Brillo, torneo Santa Maria degli Angeli: Boys Angelana – Santa Sabina

Esordio nella 4° edizione del torneo di S. Maria degli Angeli per i ragazzi “sobri” di Mr Brillo. Intimiditi dalle note dell’inno della Champions League che riecheggiano nell’arena, prendono il via gli shoot-out, novità assoluta per noi, e infatti, da perfetti profani, ce li aggiudichiamo per 5-4 senza neanche averne troppo chiaro il meccanismo. Va beh, impareremo…
Ha inizio la partita. La bilancia è immobile. Le due compagini hanno quasi timore di attaccare per non scoprire i fianchi e subire i colpi degli avversari e così, senza troppe emozioni finisce la prima frazione con i portieri inoperosi. Da registrare solo qualche timido tentativo da fuori area ma anche fuori dagli specchi della porta. 0-0 allo scadere della prima frazione.
Dopo le raccomandazioni di Mr B, tocca ai nuovi entrati cercare di scardinare la rocciosa difesa giallo-rossa. Il secondo tempo è la fotocopia del primo. I ragazzi continuano a studiarsi. L’equilibro di queste due squadre è incredibile. Solo verso la fine di questa ripresa, è bravo il #9 angelano a liberarsi in area e a superare con un tocco sotto il nostro Tommaso in uscita. Un plauso però va a entrambi per i bei gesti tecnici sfoggiati. 1-0 ed è di nuovo l’ora delle raccomandazioni.
Quando si rientra in campo, lo facciamo con la convinzione di riuscire a rimetterci in piedi dopo il colpo subito. La lotta è tutta e solo a centrocampo. Ma a 8 minuti dal termine, è il “senza numero” rosso-blu a controllare di ginocchio destro sulla trequarti e a scagliare di sinistro al volo la palla sotto la traversa dove il portiere locale non può arrivare. Gioco, partita, incontro.

Al di là del risultato (che a quest’età poco conta) volevo sottolineare che era dall’inizio di questa stagione che non mi capitava di assistere ad una partita di questi ragazzini guidati da Mr Fabrizio e, da esterno, mi sento di elogiare tutto il gruppo (nessuno escluso) per i miglioramenti ottenuti sia a livello tecnico personale, sia a livello di divertimento di gioco e sia dal punto di vista della grinta messa in campo a dimostrazione che la squadra sta crescendo unita e che, lavorando in team, ci si possono togliere belle soddisfazioni. Grazie ragazzi, ci avete fatto davvero passare 1 ora e mezzo piacevole.
1-2-3 Santa Sabina Olè!