Esordienti 2006 Mister Caristi: In giro per l’Umbria ma sempre con la stessa gioia e voglia di stupire

Domenica 14 Aprile: Torneo Corvia di Foligno. Santa Sabina -Vigor nuova Gualdo- Bastardo. Seconda gara del torneo che ci vede giocare contro avversari meno tecnici ma molto ostici. Dopo aver vinto gli shot-out, il primo tempo giocato con poca circolazione di palla e in modo molto lento, ci vede sconfitti per 3-1. Il secondo e terzo tempo, prese le giuste misure, usciamo fuori con personalita’ e tanacia che ci porta a vincere la gara per 8-4. Un applauso va a Tomas Brozzi, che nel nuovo ruolo sta migliorando partita dopo partita, ed in questa ha trovato pure il goal con un tiro potente da fuori area che ha trafitto il portiere. Con sei punti, passiamo in semifinale, gara in programma giovedì 18 aprile contro la seconda classificata dell’ altro girone . Una nota non secondaria e’ che entrambi i portieri era ammalati….. In porta si sono alternati pimpinelli e Mazzoleni mostrandosi all’altezza in diverse situazioni. Bravissimi tutti i ragazzi, mister accompagnatori e genitori.


Lunedì 15 Aprile: Recupero gara di campionato Santa Sabina don Bosco. Terza partita in quattro giorni, con tanti assenti. Come a Corvia assenti i portieri. A Pimpinelli e Mazzoleni va in sostegno pure Mezzasoma. La squadra ospite, ben organizzata e di assoluto valore dal punto di vista tecnico, ci ha dato sempre filo da torcere. Anche in questa gara se pur vinta, le veloci ripartenze e il buon possesso palla degli avversari in alcuni frangenti ci ha messo in notevole affanno. La stanchezza per le gare ravvicinate e le prime giornate calde hanno inciso sulla velocità della gara, comunque sempre ben giocata e controllata fino alla fine. Ora due giorni di riposo, poi semifinali a Corvia, sabato primavera Cup organizzata dalla nostra società, finite le festività Pasquali partenza per il torneo di Cesenatico….. AVANTI RAGAZZI

Primi Calci 2010 Mister Giuriati: S. Veneranda (Juventus Youth) – Santa Sabina

Bellissima giornata trascorsa a Pesaro dei nostri campioni, che hanno disputato un’amichevole con l’academy locale della Juventus. Alla seconda esperienza 7 Vs 7 contro avversari del 2009, i nostri ragazzi hanno messo veramente il cuore in campo non mollando mai su ogni pallone e cercando di fronteggiare i ripetuti attacchi nella nostra area di rigore. Inutile sottolineare la notevole differenza fisica tra le 2 squadre, ma forse l’euforia di alcuni dei ragazzi alla prima vera e propria trasferta, il continuo incitamento di noi genitori muniti di trombetta e bandiera rosso blu, il fatto di trovarsi immersi in un bellissimo impianto e soprattutto avere difronte delle maglie bianconere firmate Juventus, gli ha dato la forza di rialzarsi ad ogni gol subito e di rimettere il pallone a centrocampo a testa alta senza subire mentalmente la forza dell’avversario. Anzi con il passare del tempo è notevolmente aumentata la grinta nei contrasti e la voglia di capire come poter scardinare una squadra così più avanti nella preparazione.
Terminata la partita a calcio, è iniziata quella con coltello e forchetta e qui si è capito veramente quante energie siano state spese in campo e sulla tribuna e vedere i nostri figli trascorrere felici e spensierati una giornata indimenticabile ci ha resi consapevoli che a volte una bella sconfitta può valer più di una brutta vittoria.

Pulcini 1°anno mister Tassini: Santa Sabina – San Sisto

Penultima di ritorno per i pirati rossoblu di capitan Jack Sparrow Tassini. Oggi giochiamo con San Sisto sul nostro campo grande. Che emozione! Gli ospiti sembrano essere andati a dormire presto e iniziano alla grande portandosi in vantaggio con una conclusione sotto l’incrocio su azione di contropiede. Partita tirata e combattuta soprattutto a centrocampo. Anche Mr. Jack è stranamente “teso”. Sarà forse la presenza sugli spalti di una nostra vecchia conoscenza, l’amico nonché responsabile del settore giovanile dell’ A.C. Perugia Iacopo Giugliarelli? Chi può dirlo…
Al 5′ riusciamo a pareggiare con un goal alla “gemelli Derrik” del cult anni ’80 Holly e Benji realizzato della coppia Benda-Trottini che infilano il portiere ospite con un doppio tiro ravvicinato. 1-1 e palla al centro. Ai nostri finalmente entra in circolo il caffè di Ilaria del bar e fanno il 2, il 3, il 4 e il 5-1 (doppietta fotocopia di DiDonna con tiro incrociato all’angolo basso a sx del portiere, Borghesi di piatto destro in scivolata e Zebeli) Bellissima frazione strappa applausi, ottime le giocate corali e dei singoli sia dei nostri che dei ragazzi di un anno più maturi.
Solite indicazioni del mister e solito rituale del tè.
Si ricomincia e andiamo ancora sotto con un bel gol dello scatenato #4 ospite che, caparbio, buca il #1 blau-grana Edo. Poco male, ci pensa il nostro Dattolino amoroso, du-du da-da-da a pareggiare le sorti con un tiro secco che brucia tutti. Quelli della “Perugina”, però, ci credono di più e ci servono altre 2 perette al cioccolato per l’ 1-3 di fine secondo tempo.
Il derby dei santi è ora in parità
Terza frazione di carattere dei nostri portacolori. Andiamo ancora a segno con Borghesi, poi bomba sotto al sette di Minestrini per il 2-0. Gli ospiti accorciano le distanze su respinta corta di spiderman Bellofatto e il 3-1 finale porta la firma dell’ esperto mago Bicorgni (come lo chiamereste voi uno che riesce a nascondere la palla agli avversari con una semplicità da giocatore consumato?) che con un delizioso colpo sotto mette il sigillo ad una prestazione a dir poco devastante.
Le ostilità terminano con la bellissima festa dello “striscione” sotto la tribuna e soprattutto tutti insieme per il “terzo tempo” a base di pizza e sfilatino con crema di nocciole spalmabile. 1-2-3 Santa Sabina Olè!

Pulcini 2009 Mister Brillo: Santa Sabina – Perugia

Ultima giornata casalinga per i BrilloBoys che affrontano i biancorossi al Mariotti. Molte le assenze questa mattina per il mister ma i sostituti sono di ottimo livello.

Iniziamo con Petre in porta, Farfara e Simoncini in difesa, Rocchetti al centro, Pesci e Schipani laterali e Ragni vertice alto. Si parte ed è subito gol, Rocchetti recupera palla, si invola sulla fascia e mette in mezzo una bellissima palla che Ragni mette dentro in scivolata. Il Perugia accusa il colpo, anche perchè i ragazzi rossoblu non danno tregua con un pressing asfissiante per i grifoncelli che non riescono a superare il centrocampo. A metà tempo ci prova Rocchetti da lontano ma trova attento il portiere avversario e da ora inizierà un lungo duello tra i due. Rocchetti con le sue genialità mette prima Ragni e poi Pesci in ottima posizione ma le conclusioni escono di poco e lo stesso Eddy ancora da lontano sfiora la traversa. Il primo tempo si conclude ancora con una conclusione parata dal portiere biancorosso. Nel secondo tempo il mister schiera Sampieri tra i pali, Schipani e Simoncini dietro, Basciani central, Falleri e Lazzarini sulle fasce e Dentecchi vertice alto. Nel secondo tempo è un altro Perugia che parte subito forte ma che trova un Sampieri attento sulla prima conclusione e che vola a togliere la palla dall’incrocio sulla seconda, ma nulla può nulla su un tiro da lontano che si infila nell’angolo basso alla sua sinistra. Il gol scuote i ragazzi e sale in cattedra Basciani che inizia a servire palle per i 2 laterali e per bomber Dentecchi che alla prima occasione pareggia. Come nel primo tempo il gol spenge il Perugia e i ragazzi trovano ancora il gol prima con Falleri servito da Dentecchi e poi con Lazzarini pronto a ribattere in rete una respinta del portiere su tiro di Dentecchi. Verso la fine del tempo i grifoncelli trovano ancora il gol con la punta lasciata sola davanti al povero Christian che nulla può. Nel terzo tempo ricomincia il Rocchetti show: prima manda in gol Marcolino Pesci e poi dopo aver messo a sedere due difensori mette la palla alle spalle del portiere per poi uscire tra gli applausi del pubblico avversario (😂😂😂). Il Perugia ci prova ma trova sempre Petre attento e poi ci pensa Farfara a chiudere tutti gli spazi agli avversari con anticipi precisi alla Cannavaro. Nel finale Falleri trova il secondo gol personale su assist di Basciani e finisce qui una splendida partita giocata da questi ragazzi.

 

Primi Calci 2010 Mister Giuriati: Raggruppamento Santa Sabina – Magione – Tavernelle

Chiudono il cerchio, dopo essersi affrontate nelle ultime 2 settimane, i ragazzi del mister Giuriati, il Tavernelle e il Magione, con il raggruppamento tra le mura amiche. I primi ad affrontarsi sono il Santa Sabina e il Magione
Durante le prime battute del primo tempo una punizione di Passariello trafigge il portiere avversario. Verzellini fa muro davanti alla difesa e Coloni salva il vantaggio in 2 occasioni neutralizzando i tiri degli avversari.
Nel secondo tempo da un calcio d’angolo battuto da Pucciatti, Spaccini sigla la rete del momentaneo vantaggio ma veniamo raggiunti qualche minuto più tardi dai nostri avversari che segnano sugli sviluppi di una bellissima azione.
Lolli e Chiaravalli sfiorano il nuovo vantaggio in 2 occasioni e Kassar salva il definitivo 1 a 1 con una bella uscita al limite dell’aria di rigore.
La seconda gara con il Tavernelle la sblocca per noi Orlandi dopo un triangolo eseguito perfettamente con Prigenzi che lo libera dentro l’aria di rigore.
E’ lo stesso Prigenzi che dopo tre tentavi non riusciti scarica la palla con forza sotto la traversa con un tiro da fuori area, 2 a 0 per noi. Anche il 2 tempo inizia bene per con la palla che finisce in rete in maniera rocambolesca dopo 2 deviazioni dei nostri avversari. Ma i nostri non sembrano averne più e vengono superati tre volte in 5 minuti.
Nonostante gli ultimi minuti non positivi non possiamo che complimentarci di nuovo per l’impegno e la crescita che vediamo ogni giorno mettere in campo da tutti, nessuno escluso. Siete il nostro orgoglio!